“Hai presente quando ti svegli alle 2 di notte, pensi che siano le 7 e di essere in ritardo per la scuola, e invece hai ancora tempo per dormire? o quando pensi che non ci sia nulla da mangiare, e nello scaffale c’è un ultimo pacchetto di patatine, le tue preferite? o quando il professore interroga e tu non hai studiato e non esce il tuo numero? Ecco, sono pochi e semplici esempi. Ma sono piccoli, leggerissimi attimi, che ti sollevano. Ti fanno sentire un attimo meglio, ti danno l’illusione che lì, in quell’istante, tutto sia perfetto, tutto vada bene, anche solo per poco tempo. Solo che poi le 7 del mattino arrivano. Il cibo finisce. E prima o poi ti interrogano.”

(Source: georgymonis)

reblog if you’re missing someone right now

(Source: uncomplicat-ed)


(Source: selenamg)


yourhugisaparadise:

ilterremotodentro:

sinkinanabyss:

quellaragazzasenzaautostima:

sorrisincrocepervestirtidispine:

queitemporalinconsolabili:

No no no no. Non possono essere vere queste cose, no

Piango….

ho i brividi

oddio..

…….

true love never ends